Notifiche
Cancella tutti

Woodcut Proforme


marco
(@marco)
Eminent Member Soci
Registrato: 8 mesi fa
Post: 20
Topic starter  

Come vi trovate, e come lo affilate ?


Citazione
Kermit
(@kermit)
Soci,CD
Registrato: 2 anni fa
Post: 1212
 

Questo non lo ho, ma per strumenti simili, io uso una lima tonda piccola molto fine, presa alla Lidl...


RispondiCitazione
camillo fella
(@camillofella)
Reputable Member Soci
Registrato: 2 anni fa
Post: 607
 

L'ho da un anno, sono contento svuoti in un baleno. L'ho affilato una volta non ricordo se ho usato la piastra della tormek o forse ,sempre con la piastra e un atrezzo in dotazione a un anello che non ricordo il nome.


RispondiCitazione
Marco Del Gaudio
(@babbus)
Reputable Member Soci
Registrato: 2 anni fa
Post: 1117
 

Ciao Marco..se guardi all’indirizzo di seguito ti mostra come affila lui..naturalmente in inglese..spero ti sia utile 😳 ciao

https://www.youtube.com/watch?v=iC8DQ5-LAfg  


RispondiCitazione
marco
(@marco)
Eminent Member Soci
Registrato: 8 mesi fa
Post: 20
Topic starter  

Ciao Marco, grazie, proverò anch'io appena riesco a procurarmi una piccola lima diamantata come quella.

Certo che, per quello che gli costava, potevano metterla nella confezione e, se proprio rischiavano il fallimento, chiedere quei pochi euro in più...


Marco Del Gaudio hanno apprezzato
RispondiCitazione
Cimabue
(@cimabue)
Eminent Member Soci
Registrato: 2 anni fa
Post: 31
 

Marco

Io il mio Flexy della Wood Cut, (è il modello più piccolo ma uguale del ProForme)) come anche il Crown Revolution, lo affilo con una piastrina diamantata, da 1000 grit,  ma anche 600 grit andrebbe benissimo, solo ed esclusivamente all'esterno. 

 

Cimabue aka, Pier Michele Servi, Roma


RispondiCitazione
marco
(@marco)
Eminent Member Soci
Registrato: 8 mesi fa
Post: 20
Topic starter  

Io ho comperato la placchetta originale della Woodcut per affilare a mano ( una quindicina di euro ) il Proforme, ma il confronto del (mio...) risultato con quello che otteniamo facilmente tutti - ad esempio -su una sgorbia da scavo con una mola a disco, è impietoso...

Possibile che nessuno abbia pensato di produrre un Jig ? A mano, a parte il problema della durezza dell'HSS, mi sembra impossibile non rovinare la regolare geometria del filo, e mi viene da pensare che, dopo qualche passaggio del genere, il tagliente sia da buttare.

Cosa ne pensate?


RispondiCitazione
Marco Del Gaudio
(@babbus)
Reputable Member Soci
Registrato: 2 anni fa
Post: 1117
 

Ciao omonimo..un paio di cosette: innanzitutto bisogna avere un po’ di manualità e un po’ d’occhio..è vero che non è facile facile affilare..meglio dire xò “ravvivare” il filo..xké?!? Xké l’affilatura la fai con la mola (pietra o cbn) e, se con queste dai una “pelatina” leggera ma fatta con lo stesso angolo, hai riaffilato! Ora pensa a quante volte la mola passa sulla sgorbia durante la rotazione..penso che a mano non te le sogni neanche😄..quindi il “ravvivare” il tagliente, o filo, è una operazione che ti darà un risultato immediato ma anche di breve durata, quindi non aver paura di fare guai a mano…al massimo, se proprio proprio hai fatto un casino..passerai sulla mola.. Nel link che ho lasciato sopra, il tipo “ravviva” il filo e, x un po’, durerà anche…ma non più di tanto😉. Io, x fare qst tipo di lavoro ho una piastrina diamantata da 600 e, nonostante le attenzioni, ogni tanto succede che do’ una passata sbagliata xké “perdo” il piano di appoggio..capita, ma non porta più di tanto danno, basta non insistere. Se vuoi affilare alla mola, io userei il metodo classico di annerire col pennarello il bisello e poi, sul pianetto  della mola, procederei con l’affilatura. È un metodo che io uso tutt’ora anche con le varie sgorbie, assieme al jig😉.. se non ti è chiaro qlcs chiedi pure..se posso più che volentieri😉..dimenticavo..ricorda una cosa.. “sbagliando si impara”😊

ciao Marco 


RispondiCitazione
Condividi:
Informativa Privacy
Copyright © 2021 A.I.A.T.L.