Agosto

"Pero e Albicocco" di Giuseppe Tuninetti

Recensione a cura di: Fabrizio Spaggiari

Come prima cosa desidero ringraziare A.I.A.T.L. per l’opportunità che mi è stata data, nonostante sia l’ultimo arrivato, grazie a tutti.Opere tutte interessantissime..bravi tutti, ma “Pero e Albicocco”di Giuseppe Tuninetti, li ho trovati belli semplici e naturali,mi piacciono gli oggetti che pur lavorati conservano imperfezioni e forme naturali inoltre credo che la lavorazione richieda una certa attenzione. Bravo Giuseppe… Da neofita in materia mi permetto di elogiare tutto il gruppo dal primo all’ultimo.

Newsletter

Informativa Privacy
Copyright © 2020 A.I.A.T.L.