Marzo

"Fiore nella sfera" di Luigi D'Amato

Recensione a cura di: Nicola Tonarelli

Questo mese sono stati eseguiti tanti lavori, molti dei quali avrebbero meritato una recensione, la scelta è stata davvero difficile.Il “fiore nella sfera” di Luigi D’Amato però ha subito richiamato la mia attenzione , mi ha colpito quel fiore eseguito con la tecnica del piercing e allo stesso tempo la torni– tura che viene eseguita su minimi spessori.Questo lavoro è sicuramente frutto di tanta precisione dall’inizio alla fine, non che di tanta pazienza.I miei complimenti a Luigi e che continui a meravigliarci con questi suoi esperimenti.

Newsletter

Informativa Privacy
Copyright © 2020 A.I.A.T.L.