Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login
Nascondi AIATL
  Associazione
  Spazio alle donne
  Concorsi
  Totem
  Tornitura Del Mese
Nascondi Rivista A.I.A.T.L.
  Anno 2018
Tornitura del mese LUGLIO 2018


Yugen01
Di Michele Ceolan








Ultimamente ho poco tempo per tornire ma non perdo un solo lavoro degli amici tornitori di AIATL.
La scelta non è stata difficile per me: pur avendo validissimi concorrenti, il pezzo di Michele Ceolan mi ha colpito al primo sguardo.

Alieno, di un altro pianeta, con la firma particolare delle contaminazioni metalliche di Ceolan, il pezzo mi ha fatto pensare alla fatica del lavoro fisico, alla vita segnata dal tempo e a ferite importanti, curate e faticosamente guarite, suturate con evidenti punti metallici che restano in evidenza come monito per il futuro.

Non conosco personalmente l'autore ma leggendo i suoi interventi sul forum, il suo modo di dire le cose...."a crudo" senza cercare di edulcolare la pillola nel caso di una critica, mi fanno pensare che sia persona schietta e sincera come vero e naturalmente brutale è il suo pezzo.
Complimenti.


Angelo Figiaccone (Bronco)



img_7488


Qui il Link del suo topic di presentazione lavoro
____________________________________________________________________________________________________________________


Vi presentiamo il numero 1, Luglio 2018 della rivista online di AIATL

copertina_1


____________________________________________________________________________________________________________________


logo_1443697348_818559

Perchè l'associazione?


Una domanda semplice da porre,una risposta complessa da dare.

Potremmo iniziare dall’ovvio: perchè l’unione fa la forza.

Conosciamo bene le difficoltà che incontriamo quando dobbiamo spiegare le peculiarità di un oggetto tornito ad un possibile acquirente così come  ad un semplice  spettatore di una dimostrazione di tornitura.

Se desideriamo che la tornitura lignea acquisti una più vasta platea di persone interessate ed informate, non v’è altra possibilità che fornire motivi validi ed incisivi e i protagonisti di questa opera  di formazione ed informazione non possono che essere i tornitori, nel loro insieme.

Anche la mancanza cronica di documentazione in lingua italiana,sotto le diverse forme,potrebbe essere superata arrivando a pubblicare opere divulgative e tecniche, quando l’Associazione ne avesse la possibilità.

Evidente poi la possibilità di interscambi di vario genere,a livello internazionale, con altre associazioni che vedrebbero in un loro simile un interlocutore privilegiato,in grado di garantire quell’unità di intenti che esse stesse promuovono.

Sono solo alcuni degli esempi che possono giustificare l’esistenza di questa associazione e siamo certi che molte altre idee verranno suggerite,a partire da ora,da chi vorrà aggiungersi a noi avendo ben compreso l’importanza di poter contare ed in qualche modo di poter fare la differenza.
Nome Utente



Utente:

Password:




Ho dimenticato la password

Non ti sei ancora registrato?
Cosa aspetti? Iscriviti, è gratis!