Notifiche
Cancella tutti

stecca biliardo

Pagina 1 / 2

Emiliano
(@emiliano)
Estimable Member Soci
Registrato: 8 mesi fa
Post: 167
Topic starter  

ciao a tutti! volevo chiedervi se per caso qualcuno di voi gioca a biliardo o si è imbattuto nella costruzione di una stecca? 

i 5 birilli sono una mia passione e vorrei riuscire a farmi una stecca in 2 o 3 pezzi. magari qualcuno ha già esperienza, fatemi sapere

grazie


Quota
Roberto Cecconello
(@roberto-cecconello)
Presidente , CD
Registrato: 2 anni fa
Post: 1566
 

Immagino tu sappia già che le stecche da biliardo vengono realizzate per trafilatura e non per tornitura.

Ciò detto,non è impossibile realizzarne una con la tornitura tradizionale:molta pazienza,moltissima precisione e legno assolutamente "fermo". E tanta pazienza poi per un corretto bilanciamento 😉 


RispondiQuota
Emiliano
(@emiliano)
Estimable Member Soci
Registrato: 8 mesi fa
Post: 167
Topic starter  

@roberto-cecconello  no non lo sapevo, anzi ero convinto che quelle artigianali fossero tornite con tecniche tipo laminatura per i disegni che hanno... dici che è un impresa disperata? 🤣 

il legno si, infatti vorrei capire quale è meglio usare 


RispondiQuota
Roberto Cecconello
(@roberto-cecconello)
Presidente , CD
Registrato: 2 anni fa
Post: 1566
 

Impresa disperata, no. Difficile, si.

Poi dipende anche se verrà usata o resterà solo un esercizio. Per il legno credo sarebbe bene usare una fibra molto regolare, il più possibile omogenea.

https://youtu.be/4z2xlpFxtaY

Questo post è stato modificato 1 mese fa da Roberto Cecconello

RispondiQuota
Emiliano
(@emiliano)
Estimable Member Soci
Registrato: 8 mesi fa
Post: 167
Topic starter  

@roberto-cecconello  grazie per il link!

 


RispondiQuota
Alessandro Butteri
(@alebutteri-grosseto)
Soci, CD, Tesoriere Admin
Registrato: 2 anni fa
Post: 430
 

@emiliano Incoraggiante questo video. Avevo una mezza intenzione di provarci anche io, mi sa che mi costruisco una barca a vela con mezzana, trinchetto e bompresso. 🤣 


RispondiQuota
Marco Del Gaudio
(@babbus)
Reputable Member Soci
Registrato: 2 anni fa
Post: 1005
 

Caro Emiliano, rispondo si ad entrambe le domande...ho giocato x molti anni a stecca (5 e 9 birilli) ed ho un conoscente (neppure tanto simpatico) che le costruisce. Se vuoi vederle cerca stecche “Armoni”. Ora ti dico alcune cose: un buon giocatore di biliardo deve avere innanzitutto un buon “braccio”, poi una buona stecca. Uno bravo ti distrugge anche con un manico di scopa, quindi non è la stecca che fa il giocatore. Fatta questa premessa aggiungo che le stecche da biliardo si differenziano tra loro x peso, elasticità ecc..ecc.. dietro la stecca c’è un mondo 😉..hai parlato di 5 birilli, quindi una stecca che conosco piuttosto bene avendone possedute 6 o 7, di cui 2 in legno. Ora i giocatori usano altri materiali, più facili da gestire e meno delicati da mantenere (un puntale, e solo il puntale) in legno, se non tenuto con cura lontano da sole ed umidità diventa una banana. Però, i più anzianotti ricorderanno sicuramente la “1000 pezzi” o “Arlecchino”.. costruita interamente con varie essenze ognuna delle quali con proprietà diverse (rigidità, massa, elasticità, ecc ecc). Stecca molto costosa all’epoca e x pochi che potevano permettersela..era un “must” insomma. I puristi più fanatici (ora credo non ne esistano più) schifavano la stecca in 2 pezzi xkè “interrompeva la venatura” dicevano, quelli meno fanatici accettavano la 2 pezzi purché la filettatura di giunzione manico-puntale fosse rigorosamente in legno. Insomma Emiliano se vuoi giocare e divertirti..comprala..anche usata..se non ti riuscirà giocarci bene…sarà solo colpa tua 😀.. se invece insisterai x questa strada fammelo sapere..vedrò di carpire qualche dritta dal simpaticone 😀 😉 


RispondiQuota
Emiliano
(@emiliano)
Estimable Member Soci
Registrato: 8 mesi fa
Post: 167
Topic starter  

@babbus Ciao Marco mi fa piacere che anche tu sia un giocatore, io gioco da più di vent'anni con gli amici. Prima al bar poi a casa avendo fatto la pazzia molti anni fa di prendere un cavicchi usato. La mia stecca per giocare ce l'ho è che volevo provare a farmene una!! 

Ho trovato questo video interessante https://youtu.be/nGh2gUZG2gI   costruisce una stecca semplice come potrei riuscire anch'io

La stecca 1000 pezzi? wow! hai qualche foto?? mai vista

 

 


RispondiQuota
Emiliano
(@emiliano)
Estimable Member Soci
Registrato: 8 mesi fa
Post: 167
Topic starter  

@alebutteri-grosseto 🤣 🤣  Per me tu Alessandro riusciresti anche a farne una in segmentato! 😉 

Nel video che ho messo sopra viene fatta a mano al tornio e finita con ca 


Alessandro Butteri hanno apprezzato
RispondiQuota
Alessandro Butteri
(@alebutteri-grosseto)
Soci, CD, Tesoriere Admin
Registrato: 2 anni fa
Post: 430
 

@emiliano Quante partite con l'Arlecchino. NON MIA naturalmente, costava uno stonfo. Ma ha ragione Marco, è inutile avere un Arlecchino se non hai visione di gioco e capacità spazio-temporale. Il biliardo è come tanti altri sport, se ti alleni assiduamente e passi ore su quel tappeto verde diventi bravo altrimenti....posi la stecca e giochi a boccino.

Ricordo che c'erano diverse stecche con un anima in piombo e non era messo a caso. Magari c'erano calcoli precisi da fare per far uscire il prodotto giusto. E' un po' come costruire una chitarra elettrica. Tutti sono in grado, si usa la nastro, si va dietro un disegno, si mettono le meccaniche si tirano le corde e con un amplificatore si suona. Poi magari se facciamo un RE e esce un SI sono particolari che mica contano. Io comunque se fossi al posto tuo, col biliardo in casa e una stecca sicuramente di livello, gli farei fare compagnia da una autocostruita, magari gradevole esteticamente (perché no, con dei segmenti come nel filmato di Cecco) poi se per far prendere velocità alla palla devi dare un colpo con il doppio dei chili rispetto all'altra....ma chi se ne frega, quella l'hai costruita tu !!!! 🤣 🤣 🤣 🤣 


RispondiQuota
Marco Del Gaudio
(@babbus)
Reputable Member Soci
Registrato: 2 anni fa
Post: 1005
 

Mi spiace..non ho foto e anche digitando, così, al volo, il web non mi ha dato risultati. Ho abbandonato il biliardo circa 10 anni fa..alcuni “prima categoria” dicevano che avevo un buon braccio, che è una dote naturale ma..era la testa che non era buona. Perdevo con gli scarsi e vincevo o impensierivo seriamente dei prima categoria, quindi..ho abbandonato. Realizzare una stecca non credo sia cosa semplice, come ti ha detto anche Roberto. Anche se la fai semplice come nel video che hai linkato. Diversamente, se la vuoi fare con le “fiammature” allora devi stratificare. Provare ti darà soddisfazione anche se credo che impazzirai tanto. Dai che la voglio vedere 😉..


RispondiQuota
Kermit
(@kermit)
Soci,CD
Registrato: 2 anni fa
Post: 1147
 

Al prossimo raduno allora ci procuriamo un biliardo, e poi ognuno con la sua stecca!

Mio padre ne aveva autocostruito uno, era in cantina, ci ho passato un sacco di tempo. Anche se c'era il "fascino dell'imprevisto" perché le sponde non erano sempre uguali... 🤨 

Emiliano, ci stiamo tutti da te? 🤣 


Marco Del Gaudio hanno apprezzato
RispondiQuota
Emiliano
(@emiliano)
Estimable Member Soci
Registrato: 8 mesi fa
Post: 167
Topic starter  

@kermit certo che ci state! il biliardo è in quello che è diventato il salone dell'agriturismo 🤣


Kermit hanno apprezzato
RispondiQuota
Marco Del Gaudio
(@babbus)
Reputable Member Soci
Registrato: 2 anni fa
Post: 1005
 

Ti aggiungo una piccola “dritta” o “spunto” x una realizzazione più performante.. un amico si era messo a produrle e venderle [marca LG (Gilberto Morelli)] e aveva realizzato una 3 pezzi dove, x semplicità e praticità, x spostarne la bilanciatura e il peso, aveva realizzato l’impugnatura in 2 pezzi dove dove si potevano interporre una serie di anelli col bordo arrotondato che potevano essere montati sia sul fondo del manico che a metà. Esteticamente gli anelli sembravano una serie di “tori”. Me la lasciò x pubblicizzargliela nelle varie sale e ti dirò che aveva una apprezzabilissima giocabilità. Era tutta di legno e ricordo che la “mordenzai” tutta rendendola molto bella (così dissero e dimostrato con 4 vendute). La notevole semplicità di modificarne velocemente il peso totale e la bilanciatura più avanti o indietro, ne permettevano un’ottima personalizzazione. Ora…

Buona produzione 😉 


RispondiQuota
Emiliano
(@emiliano)
Estimable Member Soci
Registrato: 8 mesi fa
Post: 167
Topic starter  

@babbus grande! allora, visto che ho il tornio piccolo stavo ragionando di fare solo il manico come dici tu in 2 pezzi. mentre il puntale che non riuscirei a farlo lo recupero da un altra stecca. mi resta da trovare un kit di anelli gommino e viti oppure devo farmeli. l'idea dei pesi è ottima. in genere la mia la tengo tutta bilanciata sul calcio quindi potrei inserire un peso solo li, ma poi come viene viene... vediamo...


Marco Del Gaudio hanno apprezzato
RispondiQuota
Pagina 1 / 2
Condividi:
Informativa Privacy
Copyright © 2021 A.I.A.T.L.