Informazione mandri...
 
Notifiche
Cancella tutti

Informazione mandrino


Tesla
(@tesla)
Active Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 9
Topic starter  

Ho un tornietto della holzmann sul quale monto il mandrino Z100 e per alcune lavorazioni, forse perché non sono molto capace, mi sembra limitato e vorrei chiedere se val la pena accessoriarlo con un mandrino più performante. Poi avrei una curiosità banale che mi deriva dal mondo della fresatrice: se per determinati diametri della fresa non è possibile superare un certo numero di giri, lo stesso discorso vale anche per i mandrini?


Quota
Emiliano
(@emiliano)
Estimable Member Soci
Registrato: 6 mesi fa
Post: 133
 

ciao, il numero di giri è legato alla velocità di taglio.

nelle frese o nelle punte per forare, più il diametro aumenta piu la velocità periferica dove ci sono i taglienti aumenta. ad alte velocità l'attrito cresce e di conseguenza la temperatura


RispondiQuota
Roberto Cecconello
(@roberto-cecconello)
Presidente , CD
Registrato: 2 anni fa
Post: 1476
 
Postato da: @tesla

Ho un tornietto della holzmann sul quale monto il mandrino Z100 e per alcune lavorazioni, forse perché non sono molto capace, mi sembra limitato e vorrei chiedere se val la pena accessoriarlo con un mandrino più performante.

Limitato in che senso? Per dare una risposta corretta occorre sapere in cosa lo senti mancante.... 

Poi avrei una curiosità banale che mi deriva dal mondo della fresatrice: se per determinati diametri della fresa non è possibile superare un certo numero di giri, lo stesso discorso vale anche per i mandrini?

Il numero di giri/minuto massimo consigliato da Vicmarc per il suo mandrino VM100 è 3000;presumibilmente valido anche per altri similari. Valuta anche che normalmente ben raramente vai oltre i 2300/2500

 


RispondiQuota
Kermit
(@kermit)
Soci,CD
Registrato: 2 anni fa
Post: 1093
 

Oltre a capire se il limite che senti è dato dal mandrino, il mandrino, a patto di non sbagliare filetto, è eterno, per cui se ne prendi uno buono, a ogni cambio tornio lui rimane ad accompagnarti.

Sulla velocità massima, apprendo ora dal post di Cecco, io credo di essere andato oltre i 3000 col vicmarc, non credo che ci possano essere grandi problemi del mandrino, è il pezzo fissato, di solito a crearne


RispondiQuota
Roberto Cecconello
(@roberto-cecconello)
Presidente , CD
Registrato: 2 anni fa
Post: 1476
 
Postato da: @kermit

 

Sulla velocità massima, apprendo ora dal post di Cecco, io credo di essere andato oltre i 3000 col vicmarc, non credo che ci possano essere grandi problemi del mandrino, è il pezzo fissato, di solito a crearne

Dario, il limite max di rotazione è ndicato chiaramente sul fondello del mandrino. 😉 Naturalmente non è un limite del materiale del mandrino: è un limite di sicurezza legato alle dimensioni della presa in relazione al diametro del legno. 


Marco Del Gaudio hanno apprezzato
RispondiQuota
Kermit
(@kermit)
Soci,CD
Registrato: 2 anni fa
Post: 1093
 
Postato da: @roberto-cecconello
Postato da: @kermit

 

Sulla velocità massima, apprendo ora dal post di Cecco, io credo di essere andato oltre i 3000 col vicmarc, non credo che ci possano essere grandi problemi del mandrino, è il pezzo fissato, di solito a crearne

Dario, il limite max di rotazione è ndicato chiaramente sul fondello del mandrino. 😉 Naturalmente non è un limite del materiale del mandrino: è un limite di sicurezza legato alle dimensioni della presa in relazione al diametro del legno. 

Grazie! Si impara sempre!


RispondiQuota
Tesla
(@tesla)
Active Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 9
Topic starter  

Con mio non riesco a prendere i quadrelli poiché le griffe non riescono a stringere quadrelli troppo stretti, ma ho visto in rete griffe più lunghe e che chiudono di più. Ora no so se si possono acquistare singolarmente o se devo prendere per forza un mandrino e, in questa ultima ipotesi, ne prenderei uno ma buono.

Forse vado un po OT, ma vorrei approfittare per chiedere se Aiatl fa dei corsi per tornitori Covid permettendo.


RispondiQuota
Marco Del Gaudio
(@babbus)
Reputable Member Soci
Registrato: 2 anni fa
Post: 951
 

@tesla Devi vedere se ci sono le griffe compatibili col tuo Z100 o le originali, se ci sono.. 

x i corsi..ci sono ci sono 😉..uno a caso che li tiene ti ha risposto sopra 😀 😀 😀 


RispondiQuota
Roberto Cecconello
(@roberto-cecconello)
Presidente , CD
Registrato: 2 anni fa
Post: 1476
 
Postato da: @tesla

Con mio non riesco a prendere i quadrelli poiché le griffe non riescono a stringere quadrelli troppo stretti, ma ho visto in rete griffe più lunghe e che chiudono di più. Ora no so se si possono acquistare singolarmente o se devo prendere per forza un mandrino e, in questa ultima ipotesi, ne prenderei uno ma buono.

Forse vado un po OT, ma vorrei approfittare per chiedere se Aiatl fa dei corsi per tornitori Covid permettendo.

Ora è chiaro il motivo dello scontento 😉 

Le griffe sono un ricambio normalmente accessibile; a memoria mi pare che lo Z100 monti le stesse griffe di Vicmarc (ma se qualcuno ha notizie certe,lo dica).

AIATL,intesa come associazione,per ora non tiene corsi:servirebbe una sede attrezzata a norma di legge e sarebbe un delirio.

Io tengo corsi,come insegnante privato;se interessa sono a Canino,vicino al lago di Bolsena.


RispondiQuota
Tesla
(@tesla)
Active Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 9
Topic starter  

@roberto-cecconello appena sarà possibile mi piacerebbe farlo con molto piacere! Posso chiedere come viene articolato il corso e la sua durata? C'è un procedere standard uguale per tutti o si tiene conto del livello a cui si trova l'allievo? 


RispondiQuota
Roberto Cecconello
(@roberto-cecconello)
Presidente , CD
Registrato: 2 anni fa
Post: 1476
 

@tesla

Ti rispondo privatamente,per ovvi motivi 😉 


RispondiQuota
Tesla
(@tesla)
Active Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 9
Topic starter  

Ok, grazie


RispondiQuota
Condividi:
Informativa Privacy
Copyright © 2021 A.I.A.T.L.