Acido ferrico artig...
 
Notifiche
Cancella tutti

Acido ferrico artigianale


Nicola Tonarelli
(@nicola75)
Reputable Member Soci
Registrato: 1 anno fa
Post: 572
Topic starter  

Ho preparato con aceto e paglietta d'acciaio il composto per invecchiare il legno, ho letto che si ottengono buoni risultati su legni ad alto contenuto di tannino e volevo provarlo su di un pezzo di acacia.

Qualcuno mi saprebbe spiegare il giusto procedimento per la finitura? Dopo aver passato il composto bisogna aspettare e poi dare il turapori?grazie mille 🤗


Quota
Alessandro Saraceno
(@ceno)
Trusted Member Soci
Registrato: 3 mesi fa
Post: 94
 

Io l'ho usato su quercia e castagno. solitamente una volta asciutto passo paietta d'acciaio e finishing oil, con turatori non ho mai provato


Nicola Tonarelli hanno apprezzato
RispondiQuota
Nicola Tonarelli
(@nicola75)
Reputable Member Soci
Registrato: 1 anno fa
Post: 572
Topic starter  

Grazie Alessandro per la risposta😉, che finishing oil usi?

I pochi lavori che ho fatto ho sempre usato turapori e dopo c'era d'api e carnauba, oppure olio di lino cotto o paglierino. 

Con le finiture a volte faccio dei pasticci 😭

Poi essendo un hobby si torna sempre sul discorso economico, per avere un ampia scelta di finiture bisognerebbe avere uno scaffale con una bella scelta=spendere tanti €😪

 


RispondiQuota
Alessandro Saraceno
(@ceno)
Trusted Member Soci
Registrato: 3 mesi fa
Post: 94
 

@nicola75 uso quello della chessnut, non ne ho provati altri ma mi soddisfa questo 😊 anche io sulle finiture non sono molto esperto, ne uso 3 o 4 a seconda del lavoro


Nicola Tonarelli hanno apprezzato
RispondiQuota
Bruno Bologni
(@brunino)
Reputable Member Soci
Registrato: 1 anno fa
Post: 743
 

Nicola, avendo dato la soluzione di aceto e paglietta d'acciaio, non vedo perchè non si debba proseguire con la normale procedura, turapori e cera o altre soluzioni finali, però mi aspetto che persone più esperte dicano la loro e resto in attesa


Nicola Tonarelli hanno apprezzato
RispondiQuota
Nicola Tonarelli
(@nicola75)
Reputable Member Soci
Registrato: 1 anno fa
Post: 572
Topic starter  

@brunino

Grazie Bruno, aspettiamo i consigli degli esperti, ma anche il tuo credo che sia buono. 😉


RispondiQuota
Roberto Cecconello
(@roberto-cecconello)
Presidente , CD
Registrato: 1 anno fa
Post: 1435
 

Dopo aver ottenuto la reazione con l'acetato di ferro (l'acido ferrico non esiste,parola di chimico 😉 ) si può eseguire qualsiasi trattamento sia ad olio che a solvente; sostanzialmente è come aver dato una mano di impregnante colorato 😉 


Nicola Tonarelli hanno apprezzato
RispondiQuota
Nicola Tonarelli
(@nicola75)
Reputable Member Soci
Registrato: 1 anno fa
Post: 572
Topic starter  

Grazie per la precisazione , mi è venuto di scrivere acido.😭

Per il resto ora non mi resta che provare😉👍


RispondiQuota
Kermit
(@kermit)
Soci,CD
Registrato: 1 anno fa
Post: 1063
 

Mi avete fatto venire la curiosità! Appena potrò, ci proverò! 


Nicola Tonarelli hanno apprezzato
RispondiQuota
Condividi:
Informativa Privacy
Copyright © 2021 A.I.A.T.L.