Bracciale in pesco
 
Notifiche
Cancella tutti

Bracciale in pesco

Pagina 2 / 2

Marco Del Gaudio
(@babbus)
Reputable Member Soci
Registrato: 2 anni fa
Post: 951
Topic starter  

@nicola75 mille grazie Nico..sono contento che ti piaccia 😊 


Nicola Tonarelli hanno apprezzato
RispondiQuota
lorenzo
(@lorenzo)
Reputable Member Soci
Registrato: 1 anno fa
Post: 788
 

@babbus in foto non vedo grossi problemi anzi mi sembra ben fatto l'unico problema che noto appunto e la pirografia che la avrei fatta zu una zona più neutra  ( ovvero più distante dalla venatura nera)


RispondiQuota
Marco Del Gaudio
(@babbus)
Reputable Member Soci
Registrato: 2 anni fa
Post: 951
Topic starter  

@lorenzo ...aahhhh...scusa Lorenzo non avevo capito il senso di piatta..infatti è vero.. curerò meglio la prox volta 😉 👍 


RispondiQuota
lorenzo
(@lorenzo)
Reputable Member Soci
Registrato: 1 anno fa
Post: 788
 

@babbus 👍 


RispondiQuota
camillo fella
(@camillofella)
Reputable Member Soci
Registrato: 2 anni fa
Post: 583
 

Bello, anch'io penso come Lorenzo. Complimenti


RispondiQuota
Emiliano
(@emiliano)
Estimable Member Soci
Registrato: 6 mesi fa
Post: 133
 

mi hai fatto venir voglia di provare. anelli e bracciali si fanno traverso vena o anche lungovena? o non cambia.. ce un procedimento consolidato? uso di martiri ad esempio? 


RispondiQuota
Marco Del Gaudio
(@babbus)
Reputable Member Soci
Registrato: 2 anni fa
Post: 951
Topic starter  

@camillofella Grazie mille Camillo 😍 


RispondiQuota
Marco Del Gaudio
(@babbus)
Reputable Member Soci
Registrato: 2 anni fa
Post: 951
Topic starter  

@emiliano ti rispondo da profano..penso che molto dipenda anche dal tipo di legno, se hai un essenza compatta o meno..ma lo vedi quando lo prepari..più che un martire ho fatto un cilindro di legno di misura ma, se non ricordo male (è un lavoro di quasi un anno fa) devi creare una battuta dove appoggia il bracciale che deve sporgere un pochino x poterlo “pressare” dalla parte della contropunta con un altro “tappo”..più difficile da dire che da fare..se l’ho fatto io 😉 ..dai provaci


RispondiQuota
Emiliano
(@emiliano)
Estimable Member Soci
Registrato: 6 mesi fa
Post: 133
 

@babbus ovvio che ci provo 🤣  anche se non ho capito un gran che 🤣, cerco qualche video.  proverò anche a usare la ca. Grazie Marco 


RispondiQuota
Marco Del Gaudio
(@babbus)
Reputable Member Soci
Registrato: 2 anni fa
Post: 951
Topic starter  

@emiliano scusami..cerco di essere più chiaro 😊

come essenza sono ottimi tutti gli alberi da frutto;

decidi le misure (diametro, larghezza e spessore), dal pieno scavi a misura il diametro interno che ti serve, levighi  e lo finisci;

col troncatore fai un solco di pochi mm di profondità, alla larghezza voluta, dove taglierai alla fine, e sagomi l’esterno a piacere; rifinisci il tutto (turapori, ca, EEE ultrashine e Shellawax)..sei quasi arrivato..tagli il bracciale..

x rifinire il secondo bordo devi fare una tornitura che ti consenta di inserirci il bracciale interponendo una striscia di scottex fra bracciale e cilindro x non rovinare niente...fai la tornitura dove infili il bracciale in modo che questo sporga di alcuni mm x consentirti di poterci lavorare..

x stendere bene la ca metti un goccio di olio di lino cotto sullo scottex e col tornio in moto sulla goccia d’olio fai cadere alcune gocce di ca premendo sul pezzo e facendo scorrere la mano a dx e sx fino ad asciugatura..fermi, controlli e ripeti 6/7 volte, poi procedi con la EE e il resto.

Io l’ho realizzato in questo modo, ma essendo datato, mi sono immaginato di farlo adesso 😀 se qlcn fa in altro modo..ben venga 😊 

Se c’è qlcs che non ti ho chiarito chiedi tranquillamente..buon lavoro e buon divertimento 😉


Emiliano hanno apprezzato
RispondiQuota
Pagina 2 / 2
Condividi:
Informativa Privacy
Copyright © 2021 A.I.A.T.L.