Bottiglia per un ne...
 
Notifiche
Cancella tutti

Bottiglia per un nemico... Bottiglia di maggio


d8prema
(@davide)
Trusted Member Soci
Registrato: 1 anno fa
Post: 69
Topic starter  

 

Buona domenica a tutti.

Parto dall’essenza che è ormai da sei anni che nella cantina matura e come una riserva ha atteso impaziente l’occasione propizia.

E’ maggiociondolo (alpinum)

piegato da un lavancale in località le fornaci nella remota Valle Loana.

Amo questa pianta, durante la breve fioritura il suo profumo mi riconduce ai luoghi da me tanto amati.

Dimensioni mm 60x180

L’idea è frutto della dilogia, ne consegue l’entrata in scena del nemico che perirà per avvelenamento o smetterà di fumare. (vd. Citisina)

Il dosaggio viene indicato dal tappo: “Ne basta una goccia!”

Il contenuto è suggerito dall’essenza.

Nel manufatto ho voluto integrare anche il bicchiere, così non ci son scuse per non bere!

Con lo scalpello obliquo ho sgrossato, giunto all’ennesima impuntata l’ho abbandonato.

Ho proseguito con la sgorbia a scavare e a profilare.

Mola sempre accesa, la stagionatura ha conferito al legno una durezza pari al marmo!

Una accarezzatina con Yorkshire Grit e per finire olio di Vaselina.

 

1 Bott di Mag Blackwood
2 Bott di Mag Sezione
3 Bott di Mag paesaggio.jpg
4 Bott di Mag sequenza.jpg
5 Bott di Mag l'occhio

Quota
Kermit
(@kermit)
Soci,CD
Registrato: 1 anno fa
Post: 1063
 

Molto bella l'introduzione, e d'effetto le foto. La bottiglia è bel fatta, e l'idea più che ottima! Bravo


RispondiQuota
Kermit
(@kermit)
Soci,CD
Registrato: 1 anno fa
Post: 1063
 

Molto bella l'introduzione, e d'effetto le foto. La bottiglia è bel fatta, e l'idea più che ottima! Bravo


RispondiQuota
Bruno Bologni
(@brunino)
Reputable Member Soci
Registrato: 1 anno fa
Post: 743
 

complimenti, ci hai messo tutto, anche i consigli per l'uso della moderazione nel bere, bello anche il legno che non ho mai tornito anche se un amico me ne ha regalato un pezzo, vista la tua opera cercherò di utilizzarlo al meglio


RispondiQuota
camillo fella
(@camillofella)
Reputable Member Soci
Registrato: 1 anno fa
Post: 566
 

UNICA e bella complimenti anche per la presentazione


RispondiQuota
d8prema
(@davide)
Trusted Member Soci
Registrato: 1 anno fa
Post: 69
Topic starter  

@kermit Grazie.


RispondiQuota
d8prema
(@davide)
Trusted Member Soci
Registrato: 1 anno fa
Post: 69
Topic starter  

@brunino Grazie, ti consiglio di utilizzarlo fresco per il semplice fatto che da stagionato è veramente duro, potrei paragonarlo al bosso (legno martello).

Dalle mie parti viene chiamato "Legno galin" (Legno gallina), non so se scritto correttamente.

Nella capriata vigezzina, ti parlo di molti anni fa, veniva utilizzato come ottimo sostituto dei chiodi per fissare i correnti (tampinerei) dove venivano posate le beole. Mentre nei campi era utilizzato per fare "Pesciui" o "Pasciui", pali conficcati nel terreno per recinzione. Saluti


RispondiQuota
d8prema
(@davide)
Trusted Member Soci
Registrato: 1 anno fa
Post: 69
Topic starter  

@camillofella UNICA è un aggettivo che mi gratifica molto, ti ringrazio!


RispondiQuota
Nicola Colaneri
(@legno-darte)
Trusted Member Soci
Registrato: 1 anno fa
Post: 75
 

Wow.....idea accattivante e ben realizzata 😉 


RispondiQuota
Roberto Cecconello
(@roberto-cecconello)
Presidente , CD
Registrato: 1 anno fa
Post: 1435
 

Bel lavoro con ottimo legno 😉 


RispondiQuota
d8prema
(@davide)
Trusted Member Soci
Registrato: 1 anno fa
Post: 69
Topic starter  

@legno-darte Grazie Nicola.


RispondiQuota
d8prema
(@davide)
Trusted Member Soci
Registrato: 1 anno fa
Post: 69
Topic starter  

@roberto-cecconello Grazie a te...legno ottimo e durevole!


RispondiQuota
Condividi:
Informativa Privacy
Copyright © 2021 A.I.A.T.L.